COR

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


Area Studenti e Laureati: borse di studio, premi di laurea, programmi di tirocinio, graduate programs, concorsi

Borse di studio, premi di laurea e programmi di tirocinio promossi da aziende, enti ed istituzioni a livello nazionale ed internazionale ai quali potete candidarvi liberamente secondo le modalità riportate nei singoli bandi. 

Consiglio regionale della Lombardia: n. 32 borse di studio a favore di neolaureati per lo svolgimento di tirocini formativi e di orientamento, della durata di un anno, presso la propria sede. Due tirocini si svolgeranno presso la sede della Regione Lombardia a Bruxelles.
Requisiti per partecipare: età inferiore a 30 anni, laurea triennale o magistrale conseguita dopo il 14 marzo 2014 in una della classi di laurea individuate in relazione ai singoli progetti formativi.
Il bando è pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia – serie Avvisi e Concorsi – n. 8 del 22 febbraio 2017 e sul nostro sito istituzionale www.consiglio.regione.lombardia.it nella sezione “Bandi di concorso” nella pagina “Borse di studio”.
Per informazioni e chiarimenti è possibile rivolgersi a: Ufficio Organizzazione e Personale – Dott.ssa Viviana Busato – tel. 02/67482.397 – 443.
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è il 14 marzo - ore 12.00.

Premio ‘Davide Imola – Diritti, tutele e rappresentanza del lavoro autonomo e/o freelance’

La Fondazione Di Vittorio, con la CGIL, FP, NIDIL, FILCAMS, FILCTEM, FILLEA, FIOM, FISAC, FLAI, FLC, SLC, SPI , AGENQUADRI, STRADE, COLAP, CONFASSOCIAZIONI, CONFPROFESSIONI, ACTA, ANA, CIA, Ass. XX Maggio, Professione In Famiglia, Rete della Conoscenza, UDU, nell’intento di incoraggiare e sviluppare gli studi inerenti i temi del lavoro autonomo, professionale e freelance, promuove un concorso annuale per premiare una tesi di laurea specialistica ed una tesi di dottorato di ricerca di particolare interesse scientifico e sociale.
La tesi dovrà trattare almeno una delle seguenti tematiche:
Modalità di ingresso nel mondo del lavoro;
Valore economico, sociale e storico, del nuovo lavoro autonomo e del lavoro intellettuale e cognitivo;
Conseguenze economiche, sociali, storiche, demografiche e psicologiche dell’aumento dell’autonomia nel lavoro a prescindere della tipologia di contratto;
Condizione del lavoro autonomo nell’Italia e nell’Europa del terzo millennio;
Organizzazione e rappresentanza sindacale e associativa del lavoro atipico e delle professioni;
Cessione del diritto d’autore, lavoro nella sharing economy: quali diritti e quali tutele per chi lavora con contratti che si applicano a forme di lavoro particolari.
Al vincitore annuale verrà corrisposta una somma in denaro pari a euro 2200 per la tesi di laurea specialistica e di euro 3200 per la tesi di dottorato o di specializzazione, al lordo delle ritenute di legge. Le tesi vincitrici inoltre potranno essere pubblicate online sui rispettivi siti degli enti organizzatori e promosse presso gli organi di stampa. Sono previste delle menzioni speciali o pubblicazioni in parte o del tutto delle opere (previa autorizzazione dell’autore, ved. “Diritto di pubblicazione”), qualora la giuria lo ritenesse opportuno, a suo giudizio insindacabile.
>> maggiori informazioni
Candidature entro: 30 marzo 2017

McKinsey & Company: "Next Generation Women Leaders Award"

Winners from across Europe, the Middle East, and Africa will be awarded:
2,000 Euros (or equivalent in local currency) towards the cost of tuition, summer employment, volunteer work, research, an independent project/entrepreneurial venture, or anything else that the money will help you with:
Individual mentorship from McKinsey consultants
Guaranteed invite to selected McKinsey events
The Next Generation Women Leaders Award is open to all students working towards a Bachelors, Masters, MBA or PhD, from any degree, discipline or background, and experienced professionals with any background (with up to six years of work experience).
More information and application online via our website.
Application deadline is March 6, 2017

Seconda Edizione della SDA Bocconi Microsoft Dynamics Academy (MDA)

Programma di formazione manageriale e tecnologica per creare figure professionali junior da inserire all’interno delle Aziende Partner. Il progetto si rivolge ai laureati e laureandi (tesi maggio 2017) in Ingegneria, Informatica e Economia, o simili.
Il percorso formativo ha durata di 5 mesi full-time da maggio a ottobre 2017 e verrà impartito da docenti SDA Bocconi e da esperti del settore delle Aziende Partner.
La partecipazione al programma è totalmente gratuita (escluse spese di vitto e alloggio a Milano) e al termine è prevista un'assunzione a tempo indeterminato.
La scadenza per l'invio delle candidature è il 31 marzo,
ma il processo di selezione è già in corso e terminerà al raggiungimento dei 50 posti disponibili.
Per maggiori dettagli riguardo all'iniziativa, potete visitare la pagina: www.sdabocconi.it/mda
I candidati possono inviare la propria candidatura sul portale: www.sdabocconi.it/ammissionemda

Lifebility Award -  settimana edizione

Concorso nazionale totalmente gratuito rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Il concorso prevede sette categorie: “Energia e Ambiente”, “Trasporti e Mobilità”, “Comunicazione, Immagine e Design”, “Bioingegneria e Biotecnologie”, “Nutrizione e qualità della vita”, “Turismo e Beni Culturali”, “Innovazione sociale”.
In palio per i finalisti che passano in fase due viene erogato gratuitamente un corso di business plan di tre giorni seguito da un mese di turoring per rielaborare il progetto, succissivamente  vi sono tre tipologie di premio: carnet di Voucher gratuiti di assistenza allo Start Up di Impresa, stage o un sostegno economico del valore di 3,500 euro al lordo delle tasse.
Maggiori informazioni al sito www.lifebilityaward.com dove scaricare il regolamento del concorso ed esempi di progetti presentati nelle scorse edizioni.
Candidature entro: 3 aprile 2017, ore 16.00

Associazione Nazionale Diplomatici: "PREMIO PER UNA TESI DI LAUREA"

Bando per il conferimento di un Premio di Laurea Magistrale o di Dottorato assegnato dall’Associazione Nazionale Diplomatici a r. - Costantino Nigra ad una tesi che abbia per tema: La figura del diplomatico ed il ruolo della diplomazia nella società contemporanea e nella storia delle relazioni internazionali, con particolare riguardo alle tradizioni ed alla professionalità della diplomazia italiana. Il Premio è dell’importo di 2.000 Euro netti.
Il Concorso è riservato agli studenti che abbiano conseguito il Diploma di Laurea Magistrale o Specialistica presso una Università italiana nel periodo compreso tra il primo dicembre 2014 e la fine di aprile 2018.
Il testo completo del bando può essere consultato sul sito: www.assdiplar.it (Attività & Iniziative/Attività in programma)
Candidature entro: 30 aprile 2017

Associazione OMNIBUS OMNES: BANDO E REGOLAMENTO DEL PREMIO “MULTICULTURA” 1°edizione 2016/2017

L’associazione OMNIBUS OMNES organizza un concorso di cortometraggi che dovranno raccontare, in tempo massimo di 3 minuti, il valore e l'insegnamento della intercultura, ovvero della convivenza multiculturale all'interno della scuola e nella società per le giovani generazioni. Lo scopo dell’iniziativa è sensibilizzare le scuole e la opinione pubblica sul tema della multiculturalità come fonte positiva di conoscenza e di crescita sociale, contro la insofferenza verso la diversità etnica, culturale e religiosa. Il concorso sarà collegato alla celebrazione della Giornata Mondiale Onu della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, che cade ogni anno il 21 maggio. Il Premio Multicultura Omnibus è realizzato con il Patrocinio della Università di Camerino, il Patrocinio dell' Unar della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le pari opportunità e il Patrocinio della Unric, Centro di Informazione Regionale delle Nazioni Unite.
>> maggiori informazioni
Candidature entro: 30 aprile 2017

Premi di Laurea "Lorenzo Argenti" istituiti dal DISS (Centro di Sicurezza Stradale) dell'Università di Parma

I Premi di Laurea, dell’importo complessivo di € 1.500,00, parzialmente finanziato da IREN S.p.A., sono finalizzati alla promozione della sicurezza stradale nei suoi aspetti multidisciplinari e sono rivolti a laureati delle Università italiane (vecchio ordinamento e secondo livello - magistrale o specialistica - del nuovo ordinamento) che abbiano conseguito il titolo negli anni accademici 2014/2015 e 2015/2016 e il cui elaborato di tesi approfondisca uno o più aspetti attinenti alla sicurezza stradale; sarà considerato titolo preferenziale per l’assegnazione dei premi aver ottenuto la segnalazione al premio stesso nel corso della seduta di laurea durante la quale è stata discussa la tesi.
>> maggiori informazioni
Candidature entro: 31 maggio 2017

PREMIO INTERNAZIONALE «ALBERTO CARDOSI»

La Fondazione Gramsci onlus bandisce per l’anno 2017 un concorso per il conferimento di un premio di laurea in ricordo di Alberto Cardosi.
Il premio è del valore di € 1.500,00 al lordo delle imposte ed è destinato a laureati di Università italiane e straniere che abbiano discusso una tesi sulla figura di Antonio Gramsci. Inoltre, il vincitore potrà presentare domanda di ammissione alla III edizione (settembre 2018) della Ghilarza Summer School – Scuola internazionale di studi gramsciani, promossa dalla Fondazione Casa Gramsci di Ghilarza in collaborazione con la Fondazione e con la International Gramsci Society.
Sono ammessi a partecipare i cittadini italiani e stranieri che abbiano conseguito la laurea a partire dall’anno accademico 2013/2014.
>> maggiori informazioni
Candidature entro: 15 giugno 2017

Fondazione Istituto Gramsci: "Borsa di studio intestata a Antonio Gramsci"

Valore della borsa € 10.000,00.
Possono prendere parte al concorso i cittadini italiani che non abbiano superato i 35 anni di età al momento della pubblicazione del bando sul sito e che siano in possesso di laurea specialistica o magistrale o di dottorato di ricerca conseguiti entro il 31 dicembre dell’anno precedente il bando.
La Borsa viene assegnata per finanziare una ricerca dedicata alla figura di Antonio Gramsci oppure alla storia italiana e internazionale del Novecento, specificatamente alla storia del movimento operaio o a quella del pensiero economico, politico e filosofico. Proposito essenziale della borsa è di supportare una ricerca che possa dar luogo a una monografia di carattere scientifico.
>> maggiori informazioni
Candidature entro: 30 giugno 2017

Bando "Premio per la migliore tesi di laurea magistrale e di dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne"

Ai fini di favorire la sensibilizzazione, nonché gli studi e le ricerche per prevenire gli atti di violenza che rientrano nell’ambito della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica (detta Convenzione di Istanbul, 2011), la Delegazione italiana presso l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le pari opportunità, con il Ministero degli Esteri e della cooperazione internazionale, con la CRUI e il Consiglio d’Europa, indice il “Premio per la migliore tesi di laurea magistrale e di dottorato sul tema del contrasto alla violenza contro le donne” per l’anno 2017.
Il Premio, uno per le tesi di laurea magistrale ed uno per le tesi di dottorato, ha ad oggetto le tesi di laurea magistrale e di dottorato discusse presso un’Università italiana, pubblica o privata.

Esso consiste nella possibilità di effettuare un periodo di perfezionamento presso il Consiglio d’Europa a Strasburgo tramite la corresponsione da parte della CRUI di un premio in denaro pari a Euro 5.000 per la tesi di laurea magistrale, tramite la corresponsione da parte del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale di un premio in denaro pari a Euro 4.200 per la tesi di dottorato.
La domanda di partecipazione al Premio, scaricabile all’indirizzo http://www.camera.it
Termine invio candidature:
 31 luglio 2017

Premio Ecologia Laura Conti

Da 17 anni l'Ecoistituto del Veneto e la Fondazione ICVU assegnano il Premio Ecologia Laura Conti con l'obiettivo di valorizzare tesi di laurea che rimangono troppo spesso negli archivi delle Università.
Il Primo Premio prevede una borsa di studio di 1000,00 euro, il secondo 500,00 il terzo 250,00.
>> maggiori informazioni
Termine invio candidature: 30 settembre 2017

Portolano Cavallo - IX Premio di Laurea

Per il nono anno consecutivo Portolano Cavallo, al fine di promuovere gli studi nei settori del diritto della comunicazione e delle tecnologie e del diritto societario e sostenere gli studenti più meritevoli, istituisce due premi destinati ad un neolaureato in Giurisprudenza che abbia discusso la tesi di laurea specialistica o a ciclo unico nei suddetti ambiti disciplinari nel periodo compreso tra il 16 novembre 2016 e il 15 novembre 2017 presso un’Università Italiana.
>> maggiori informazioni
Termine invio candidature: 31 dicembre 2017

LEF - ASSOCIAZIONE PER LA LEGALITA’ E L’EQUITA’ FISCALE PREMIO BIENNALE 2016/2017 PER LE MIGLIORI TESI DI LAUREA MAGISTRALE SUI TEMI DELLA LEGALITA’ E DELL’ EQUITA’ FISCALE 

Il bando, che prevede tre premi da € 2.000,00 cadauno (al lordo delle ritenute fiscali), è riservato alle migliori tesi
di laurea magistrale - il cui diploma sia stato conseguito negli anni 2016 e 2017 - sviluppate sui temi della legalità
e dell'equità fiscale.
Lo scopo del premio, in coerenza con lo statuto della nostra Associazione proponente (Lef - Associazione per la
Legalità e l'Equità Fiscale), è quello di diffondere la cultura della legalità e dell'equità fiscale e del connesso valore
sociale, nonché di valorizzare le idee, le considerazioni e le proposte finalizzate a tale fine, interessando tematiche
sia a contenuto tecnico che etico.
>> maggiori informazioni
Termine invio candidature: 31 dicembre  2017

BANDI PER TIROCINIO APERTI TUTTO L'ANNO
Per partecipare ai seguenti bandi/programmi è possibile inoltrare la propria candidatura durante tutto l'anno.

Camera di Commercio Italiana di Rosario - Argentina: tirocinio formativo presso la sede camerale a laureandi e neolaureati
La Camera di Commercio Italiana di Rosario - Argentina offre la possibilità di svolgere un tirocinio formativo presso la sede camerale a laureandi e neolaureati di università italiane partner.
Riceviamo all’incirca 10 studenti all’anno, provenienti da diverse regioni italiane, principalmente dalle facoltà di economia, lingue e letterature straniere e relazioni internazionali.
Lo stage, che avrà una durata di minimo tre mesi e massimo di sei e si profila come un’occasione unica per i giovani italiani interessati a beneficiare di un’esperienza lavorativa concreta ed edificante.
Attività previste:
- organizzazione di missioni commerciali;
- organizzazione di workshop;
- organizzazione di riunioni d'affari;
- ricerca di contatti commerciali;
- vendita dei servizi della Camera;
- aggiornamento database;
- assistenza alle aziende;
- assistenza nella redazione e traduzione delle informative camerali;
- ricerca dati per la realizzazione di progetti camerali;
- supporto linguistico integrale;
- avvio di seminari/corsi.
Eventuale rimborso/benefit: non previsti
E’ possibile inoltrare la propria candidatura durante tutto l’anno all’indirizzo email: stefano@italrosario.com

Per maggiori informazioni contattare:
Stefano Paoletti - Sales and Executive Manager
stefano@italrosario.com  / Skype: stefano.paoletti1 / Cell: +54-9-342-5399213

Tirocinio formativo presso la Procura della Repubblica per i minorenni di Milano della durata di 18 mesi destinato a laureati in giurisprudenza
La formazione è riservata a coloro i quali contestualmente:
-sono laureati in giurisprudenza all’esito di un corso di durata almeno quadriennale;
- sono in possesso dei requisiti di onorabilità  (non aver riportato condanne per delitti non colposi o a pena detentiva per contravvenzioni e non essere sottoposto a misure di prevenzione o di sicurezza);
-abbiano riportato una media di almeno 27/30 negli esami di diritto costituzionale, diritto privato, diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto penale, diritto processuale penale, diritto del lavoro e diritto amministrativo, o un punteggio di laurea non inferiore a 105/110;
-non abbiano compiuto i trenta anni di età.
II magistrato formatore, al termine dello stage, redige una relazione sull’esito del periodo di formazione e la trasmette al capo dell’ufficio. L'esito positivo dello stage è valutato per l’accesso alla professione di avvocato e di notaio per il periodo di un anno ai fini del compimento del periodo di tirocinio professionale ed è valutato per il medesimo periodo ai fini della frequenza dei corsi della scuola di specializzazione per le professioni legali.
>> maggiori informazioni

Altre borse di studio e premi di laurea sono disponibili sulla sezione web dedicata del sito d'Ateneo.

Per informazioni sui bandi e le iniziative segnalati contattare:
email placement@unipv.it

statistiche internet