COR

Contenuti del sito

Menu di navigazione - Torna all'inizio


Contenuto della pagina - Torna all'inizio


III Bando Programma Leonardo da Vinci - Progetto "Pavia Towards EXPO"

Per l'A.A. 2012/2013 l'Università di Pavia partecipa al Programma Leonardo da Vinci con il Progetto "Pavia Towards EXPO" in partenariato con Provincia di Pavia (Ente Capofila), Associazione Porta Nuova Europa e Pavia Sviluppo.

Il Progetto mette a disposizione un totale di 100 mobilità di cui almeno 25 sono riservate a laureati dell'Università di Pavia.

Il terzo e ultimo bando del Progetto prevede l'assegnazione di 24 mobilità di 13 settimane, ripartite per le seguenti destinazioni:
                         
                   
Paese di destinazione Città Numero di mobilità Data prevista di partenza del tirocinio
Regno Unito York 10 17 novembre 2013 
Regno Unito Portsmouth 5 17 novembre 2013
Spagna Saragozza 9 17 novembre 2013

Il bando "Pavia Towards EXPO" è disponibile al link: www.provincia.pv.it/leonardo

LAUREATI DESTINATARI DEL PROGETTO
Laureati di I o II livello o a ciclo unico nel settore umanistico, giuridico/politico/economico con buona conoscenza della lingua straniera del Paese di destinazione (per le macro aree “Marketing e pubblicità/comunicazione” e “Gestione e Amministrazione/Economia/Economia e Amministrazione” il livello minimo richiesto è B1).
I laureati inoltre:
- non devono essere iscritti ad alcun corso di laurea universitario o post-universitario;
- non devono aver beneficiato di un’altra esperienza nell’ambito del programma Leonardo da Vinci - azione PLM;
- non devono usufruire di altri finanziamenti e/o borse di studio per soggiorni all’estero finanziati con fondi dell'UE.

MACRO-AREE DI SVOLGIMENTO DEI TIROCINI
I tirocini si svolgeranno nelle seguenti macro-aree:
- Alberghiero, di ristorazione e catering
- Viaggi, turismo e tempo libero
- Marketing e pubblicità/comunicazione
- Gestione e Amministrazione/Economia/Economia e Amministrazione
- Agricoltura, silvicoltura e pesca

Nella domanda di partecipazione il candidato dovrà indicare le macro-aree di tirocinio per le quali manifesta interesse in quanto attinenti al corso di studi conseguito, alle esperienze lavorative o ai tirocini formativi svolti e/o agli obiettivi di inserimento professionale.

Il laureato non deve ricercare in autonomia un ente ospitante straniero
.
La ricerca dell'ente ospitante sarà a carico di enti intemediari stranieri operanti all'interno del Paese di destinazione i quali, sulla base della macro-aree di interesse indicate nella domanda di partecipazione, individueranno l'ente ospitante più adatto al profilo accademico e alle aspirazioni professionali del candidato.

IMPORTO E MODALITA' DI EROGAZIONE DELLA BORSA DI MOBILITA'
L'importo della borsa è variabile a seconda del Paese di destinazione.
Il Progetto copre i costi relativi alle seguenti attività:
- ricerca del tirocinio, amministrazione e gestione del Progetto
- preparazione linguistica, culturale e orientativa
- costi di viaggio per la mobilità trasnazionale e contributo spese di vitto (pocket money al beneficiario)
- alloggio, accoglienza sul posto e mobilità locale
- realizzazione del corso di lingua nel paese estero (prima settimana)
- copertura assicurativa per tutta la durata del tirocinio contro rischi, infortuni e responsabilità civile
- realizzazione dello stage (12 settimane) presso strutture/aziende individuate dall'organismo intermediario all'estero
- monitoraggio dell'andamento della mobilità
- rilascio dei documenti di certificazione

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE
Le domande di partecipazion e dovranno essere presentate presso la sede dell'Amministrazione della Provincia di Pavia unitamente al Curriculum Vitae in italiano completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali e Curriculum Vitae nella lingua estera prescelta debitamente firmati in originale e accompagnati da una copia del documento di identità, codice fiscale, tessera sanitaria.
Il candidato dovrà indicare nella domanda di ammissione:
- fino a due preferenze di destinazione;
- le macro-aree di tirocinio per le quali manifesta interesse in quanto attinenti al corso di studi conseguito, alle esperienze lavorative o ai tirocini formativi svolti e/o agli obiettivi di inserimento professionale;
- la tipologia di attività che preferirebbe svolgere.

Il format per la presentazione della domanda di partecipazione e i relativi allegati sono disponibili all’indirizzo: www.provincia.pv.it/leonardo

Le domande di partecipazione dovranno pervenire all'Ammistrazione Provinciale di Pavia secondo le modalità indicate sul band.
Scadenza presentazione domande prorogata al 02/08/2013.

Per informazioni sul Progetto "Pavia Towards EXPO"
Centro Orientamento Universitario
Servizio Job Placement
E mail. placement.estero@unipv.it

Orari sportello:
Lun - Mar - Gio - Ven: 9:30 - 12:30
Mer: 14.30 – 16.30

statistiche internet